Una tettoia in legno lamellare, soluzione pratica e funzionale

tettoie-legno-lamellare

Le tettoie in legno lamellare possono essere molto utili e funzionali, la cosa più importante è informarsi sempre sui costi e permessi eventualmente necessari.

Può accadere che sia abbia intenzione di regalarsi una splendida tettoia in legno lamellare, scenografica, calda e soprattutto utile, per coprire ad esempio un mezzo di trasporto in un luogo di ricovero oppure per riparo generico di persone e cose, anche dagli agenti atmosferici, occorre però sempre conoscere cosa dicono i regolamenti edilizi de proprio Comune per evitare di incorrere in sanzioni e multe.

Ci sai può rivolgere ai tecnici comunali oppure richiedere l’intervento di un proprio tecnico, è importante in questi casi capire il grado di amovibilità della struttura creta e la sua funzione, ovvero se creare ombreggiamento e riparo dalle varie intemperie o in alternativa aumentare lo spazio vivibile, se si tratta infatti di una tettoia in legno lamellare non ancorata al suolo non sussiste l’obbligo di permessi, in altri casi occorre disporre delle dovute autorizzazioni.

Veniamo ai costi, sicuramente con il fai da te si può risparmiare molto, tuttavia sono necessarie molta perizia, attrezzature specifiche e manovalanza, la soluzione ottimale e richiedere diversi preventivi a ditte referenziate e specializzate che vi possano dare molte garanzie per i tempi di realizzazione, per la qualità del materiale utilizzato e per l’esito finale dell’opera.

Una tettoia in legno lamellare, soluzione pratica e funzionale

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *