Realizzare una copertura in legno lamellare

copertura in legno lamellare

 

Con l’arrivo dei primi freddi, una copertura in legno lamellare può essere l’ideale per tenere al sicuro zone di passaggio o aree della casa maggiormente esposte.

Una copertura in legno lamellare è piacevole a vedersi, ma consente di aver una serie di vantaggi sotto il profilo della funzionalità e dei costi da tenere ben presenti prima di rivolgere l’attenzione ad altri ti pi di soluzioni materiche.

Il legno utilizzato per questa tipologia di costruzioni è certificato, perché perfettamente adatto allo scopo, marcato CE ai sensi della norma UNI-EN 14080, si tratta di essenza di abete o acero, che consente quindi di realizzare, in totale sicurezza, coperture in legno lamellare non soltanto per usi residenziali, ma anche commerciali e pubblici, fornendo la possibilità di costruire sezioni molto ampie.

Un vantaggio non da poco della copertura in legno lamellare è quello della possibilità di coibentazione, che tiene più freschi d’estate e caldi d’inverno, ottimizzando il già naturale comfort termico del legno, ciò si ottiene mediante la ventilazione delle coperture stesse.

 

Possiamo quindi riepilogare in 5 semplici punti tutti i vantaggi dell’utilizzo del legno lamellare:

* Minori spese per il riscaldamento e il raffreddamento

* Più naturale e meno inquinante

* Più sicuro in caso di sisma

* più veloce da realizzare

* Esteticamente molto gradevole e raffinato

 

Realizzare una copertura in legno lamellare

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *