Case in bioediliza, cosa sapere

case in bioedilizia

Volete saperne di più sulle case in bioedilizia? Capirne di più è fondamentale per operare la scelta decisiva, che può portare benefici economici e all’ambiente.

La bioedilizia consiste in un insieme di regole progettate per lo sviluppo eco-sostenibile nel campo dell’edilizia, fornendo nel contempo maggior benessere a chi ha la fortuna di abitarle, chiaramente esistono pro e contro, ed è giusto analizzare entrambe le tipologie di aspetti.

Non è affatto una moda, ma un modo consapevole di aderire maggiormente alle esigenze dell’ambiente e un’esigenza più forte nel ricercare un maggiore comfort abitativo, sostenibilità ambientale, basse emissioni nocive per l’ambiente, utilizzo di materiali ecosostenibili sono alcuni degli aspetti più importanti di questo tipo di costruzioni.

Tra i pro della casa in bioediliza si possono annoverare sicuramente l’utilizzo di materiali naturali, le levate capacità isolanti, i bassi consumi energetici, le elevate prestazioni in termini di capacità antisismiche e antincendio.

Tra i contro principali delle case in bioedilizia c’è soprattutto il fatto che in Italia non è molto diffusa, per cui non è sempre facile trovare produttori sempre affidabili ed in grado di fornire prodotti di qualità in linea con quelli dei Paesi in cui questa costruzione è più diffusa.

Tra i 100 e i 150€ al metro quadro è invece il costo medio per una casa in bioedilizia di qualità in Italia.

 

Case in bioediliza, cosa sapere
Tagged on:

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *